YouTube nel cortile di casa

Negli scorsi giorni YouTube ha annunciato di aver stabilito un accordo con alcune importanti case cinematografiche per l’inclusione nel sito di film e serie TV.

Giancarlo Radice riporta la notizia su Corriere.it, citando in evidenza nel sottotitolo alcune parole di Shiva Rajaraman, Senior Product Manager di YouTube.

Accordo di YouTube con Sony e MGM - Articolo su Corriere.it

Secondo quanto riportato da Wired.com, parlando della nuova natura di YouTube Rajaraman ha affermato che:

“It’s very much in some level about Hollywood and homegrown”

Il punto di equilibrio di cui si parla nell’articolo dovrebbe essere quindi quello tra un sito dedicato alla produzione di Hollywood e un sito dedicato agli homegrown, ovvero ai filmati amatoriali.

Da questo punto di vista, penso che la scelta di tradurre homegrown con “cortile di casa” sia da ostacolo alla comprensione. Personalmente avrei utilizzato una forma simile a:

“Il nostro obiettivo è di trovare un punto di equilibrio fra Hollywood e filmati amatoriali”

2 Risposte to “YouTube nel cortile di casa”

  1. franco Says:

    quando si lanciano in queste traduzioni i giornalisti fanno spesso delle tremende figuracce. Il problema è che molta gente pensa che per tradurre basti un buon dizionario bilingue…

  2. g1anluca Says:

    Grazie del tuo commento, Franco.

    Dizionari a parte, un po’ di buon senso in effetti fa sempre comodo.

    Qualunque fosse l’origine di “cortile di casa”, anche la semplice assonanza di “homegrown” con “home ground”, il contesto avrebbe dovuto far scattare un campanello d’allarme.

    Mi sembra quasi surreale che l’autore ritenga la frase citata “la sintesi più
    efficace” e “il senso dell’accordo”🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: