Media Player 11: problemi con shuffle

Windows Media Player 11, incluso in Windows Vista, ha delle funzioni migliorate per la sincronizzazione con i dispositivi portatili. Una delle opzioni disponibili, descritta in questa pagina, permette di copiare sul dispositivo una selezione casuale di brani dal Catalogo multimediale.

La figura seguente mostra a sinistra il comando da utilizzare, Riproduci musica casuale a <nome dispositivo>, che non risulta immediatamente comprensibile (oltre che grammaticalmente corretto).

Windows Media Player 11 - Errore di traduzione di “Shuffle music to“

Sulla destra si vede invece ciò che accade facendo clic sul comando. Viene visualizzato un elenco di brani selezionato casualmente dal Catalogo multimediale, che l’utente può modificare e copiare sul dispositivo tramite il pulsante (fuorviante) Riproduci in modo casuale ora.

Le due stringhe originali inglesi che hanno generato le traduzioni sono:

  1. Shuffle music to <nome dispositivo>
  2. Shuffle now

Nel contesto dei dispositivi per la riproduzione di contenuti musicali, il verbo “to shuffle” significa “riprodurre in modo casuale i brani”.

Nel caso in questione, però, l’azione che esprime è “copiare una selezione casuale di brani”, come sarebbe apparso ovvio al traduttore se avesse potuto (o voluto) conoscere il contesto.

3 Risposte to “Media Player 11: problemi con shuffle”

  1. traduttore Says:

    Io traduco ogni giorno software e istruzioni per l’uso e capisco questi errori perchè spesso bisogna tradurre elenchi di termini senza alcun contesto e senza nemmeno sapere per quale software verranno utilizzati!
    E a quel punto è difficile fare traduzioni di buona qualità…

  2. traduttore Says:

    Cmq, per restare in tema, per lasciare un commento su questo blog bisogna compilare anche il campo:

    “Posta (non sarà pubblicata)”

    Forse era meglio tradurre “indirizzo e-mail”, per evitare che qualcuno pensi di correre il rischio di vedere pubblicate le sue lettere in un libro!
    🙂

  3. g1anluca Says:

    Grazie dei tuoi commenti, traduttore.

    Il contesto è un lusso che non tutti possono permettersi, spesso perché i committenti ritengono che la traduzione consista nella mera sostituzione di una parola con la corrispondente. Penso comunque che a volte un pizzico di professionalità in più permetterebbe facilmente di innalzare il livello di qualità e utilità di traduzioni e localizzazioni.

    Ho volutamente evitato di inserire nel blog dei commenti su WordPress e di altri progetti tradotti su base volontaria, perché rispetto l’impegno di chi vi partecipa, indipendentemente dai risultati. E poi perché i professionisti sanno fare di meglio😉

    Gianluca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: